15 Agosto 2022

Madonna dell’Olmo di Cuneo: un parco giochi al sole e imbrattato con scritte e l’altro all’ombra, ma chiuso (FOTO)

Correlati

Condividi

Nella frazione Madonna dell’Olmo del Comune di Cuneo ci sono due parchi gioco per i bambini. Quello di piazza della Battaglia è sempre accessibile, ma è al sole per l’intero arco del giorno. Quindi poco sfruttabile, soprattutto d’estate. Ora, poi, ha anche alcuni pali di sostegno delle altalene, il castello e un cestino della spazzatura imbrattati di scritte. Certo “pesa” in questo la mancanza di senso civico da parte di chi li ha “sporcati”. Però, si presenta non proprio con una bella immagine.

Un palo di sostegno dell’altalena del parco giochi in piazza della Battaglia con la scritta
Un altro palo del parco giochi in via della Battaglia con una scritta
Ancora un’altra scritta
Il castello del parco giochi imbrattato
Anche il cestino dei rifiuti ha la “sua” scritta

Quello di via don Viano, nel quartiere “Torretta”, sarebbe all’ombra, quindi di certo più utilizzabile nei giorni caldi. Però, oltre ad avere anch’esso una serie di scritte poco decorose, è chiuso da tempo. Anche dopo che sono terminate le limitazioni anti-Covid. Una scelta di cui non si capisce il motivo.

I residenti chiedono: si può fare qualcosa?