26 Giugno 2022

Cuneo: code ai bancomat dell’Intesa ex Ubi in piazza Europa perché quelli di corso Giolitti sono chiusi per lavori (FOTO)

Correlati

Condividi

L’assorbimento di Ubi Banca da parte di Intesa Sanpaolo ha generato, almeno all’inizio, molti problemi per i clienti a causa dei diversi sistemi di gestione dei servizi. Ora il tutto sembra essersi assestato al meglio possibile.

Ma a Cuneo c’è una situazione segnalataci da alcuni cittadini che comporta ancora una difficoltà non di poco conto.

L’Intesa ha chiuso, per lavori, l’ingresso storico della sede di corso Giolitti e quindi anche l’accesso ai tre bancomat nel locale interno, ma collocato prima delle porte di entrata alla banca. Indicando, come alternativa,  per le operazioni da effettuare, i vicini sportelli automatici dell’ex Ubi in piazza Europa. Uno totalmente all’esterno dell’edificio e altri due all’interno, ma anche qui, in un locale prima di accedere agli uffici. Tuttavia, se un tempo, i bancomat disponibili erano sei, adesso, sono tre. Per i clienti di due banche.

L’ingresso storico della sede di corso Giolitti chiuso per lavori

Un dimezzamento del servizio che comporta davanti all’ingresso dell’ex Ubi di piazza Europa delle code a volte molto lunghe, a volte meno. Comunque, però, rimane un disservizio soprattutto per le persone più anziane che non utilizzano altri mezzi operativi per versare o prelevare.

Da quando sono iniziati i lavori in corso Giolitti, anche per l’impegno del personale, la situazione in piazza Europa è migliorata. E, poi, probabilmente sarà temporanea. Ma, comunque adesso, e sono alcune settimane, e per quanto tempo ancora non si sa, resta innegabile il problema di fruire dei bancomat all’ex Ubi in tempi accettabili.

Forse si poteva continuare a lasciare aperti gli sportelli automatici di Intesa in corso Giolitti, essendo al di fuori degli uffici della stessa banca.

Altra coda al bancomat di piazza Europa