26 Giugno 2022

Cuneo, PNRR, sicurezza sul lavoro e formazione al centro dell’incontro tra i sindacati e il presidente Borgna

Correlati

Condividi

Infrastrutture, salute, sicurezza, formazione, transizione ecologica-energetica, lavoro e digitalizzazione. Sono i temi affrontati dai segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil, Davide Masera, Enrico Solavagione e Armando Dagna, in un primo confronto interlocutorio con il presidente della Provincia, Federico Borgna.

“Avevamo chiesto l’incontro – dicono i tre segretari – con l’obiettivo di monitorare la destinazione dei fondi previsti dal PNRR per la “Granda”. Il risultato emerso dalla riunione possiamo definirlo positivo. Da parte nostra abbiamo sottolineato la necessità di procedere con urgenza con i progetti in quanto i danni economici e occupazionali, causati dall’emergenza sanitaria, sono ormai ingenti”.

Altri punti all’ordine del giorno? “E’ stata focalizzata l’attenzione relativa alla tragedia delle morti sul lavoro: un punto che va affrontato attraverso la formazione e la prevenzione. Strumenti indispensabili per arginare il fenomeno”.

La conclusione? “Nelle prossime settimane saranno calendarizzati una serie di incontri su più tavoli: uno riguardante i fondi del PNRR con Sindaci e Amministrazioni locali; uno sulla sicurezza; uno sulla formazione in generale e in particolare su quella digitale. Così da avere lavoratori riqualificati  e corrispondenti alle esigenze del mondo produttivo presente sul territorio”.